Orientamento Scolastico

Frequenti la 3° media e non sai ancora a quale Scuola Superiore iscriverti?

Vuoi aiutare tuo figlio a scegliere la Scuola Superiore più adatta per lui?

Prenota il per-corso di orientamento inviando una mail all’indirizzo: psic.ricci@libero.it

L’orientamento scolastico aiuta la capacità di utilizzare i giusti riferimenti e informazioni, adeguati criteri e un adeguato processo decisionale per giungere ad operare una scelta che sia il più possibile consapevole e coerente con le caratteristiche della persona al centro della scelta.  Continua a leggere

La scuola come luogo educativo

La scuola è, subito dopo la famiglia, la principale agenzia di socializzazione e formazione della personalità del bambino e del preadolescente. Il suo compito fondamentale è fornire gli strumenti necessari per crescere culturalmente, psicologicamente e socialmente, acquisire un certo grado di responsabilità e autonomia e, infine, formare alla cittadinanza e alla vita democratica. La scuola è prima di tutto studio, conoscenza, cultura, apprendimento dei saperi, ma è anche educazione, teatro di crescita civile e di cittadinanza; è luogo in cui nascono e crescono affetti, sentimenti, e si affermano le prime amicizie, che, in molti casi, resteranno per tutta la vita. Continua a leggere

Bullismo e benessere relazionale nella scuola

Il bullismo, visto come una particolare forma di disagio socio-relazionale, si manifesta in diversi ambienti sociali, dalla scuola ai vari luoghi di aggregazione giovanile. Combattere ed intervenire sulle diverse forme di bullismo è possibile e deve prevedere un’azione a più livelli e su più fronti. Sia che si tratti di bambini o di adolescenti, l’effettiva riduzione del fenomeno richiede la presenza e l’intervento dell’adulto. Considerando l’importante funzione educativa e di socializzazione che la scuola riveste, essa è il luogo privilegiato per intervenire a carattere preventivo e di promozione del benessere. Anche se non tutti gli episodi di prepotenza avvengono all’interno della scuola, essa è certamente l’ambiente dove, più facilmente, questi possono essere rilevati, prevenuti e contrastati (Formella-Lo Presti-Ricci, 2007, 61). Certamente si avverte sempre di più la necessità di collaborazione tra famiglia, scuola e territorio come l’unica strada per contrastare e fronteggiare il fenomeno del bullismo. Continua a leggere

Progetto “Punta in alto”

In data 5 ottobre 2018 è stato avviato il Progetto “Punta in Alto”.  Un progetto che permetterà di incidere maggiormente nel territorio nazionale in ben 10 regioni italiane nel contrasto e la prevenzione della ludopatia in adolescenza. Sono stato nominato Direttore Scientifico del progetto che coinvolgerà molti studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

Di seguito puoi vedere il video della conferenza stampa svoltasi presso la Cittadella Cielo (Nuovi Orizzonti) di Frosinone.

 

 

progetto punta in alto ludopatia

 

 

Descrizione del Progetto “Punta in Alto”
PUNTA IN ALTO è uno dei progetti nazionali che verrà realizzato con il finanziamento concesso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per l’annualità 2017 a valere sul fondo per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel terzo settore i cui all’art. 72 del decreto legislativo n° 117/2017. Continua a leggere

La scuola del futuro al Maxxi

Il 14 Novembre 2018 sarò tra i relatori del Convegno “La scuola del futuro al Maxxi: bellezza, efficacia, sicurezza”. Promosso da ANP, Associazione nazionale dirigenti pubblici e alte professionalità della scuola,  si terrà a Roma presso il MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo il 13 e il 14 novembre, sarà un momento di proposta per il futuro della scuola italiana.
Lo scopo dell’iniziativa è quello di definire azioni concrete per garantire alla nostra scuola un futuro possibile.
Dibattiti e workshop animati da esperti accompagneranno l’evento, valorizzando il contributo di tutte le parti sociali.

Scarica il programma: programma_LaScuolaDelFuturoAlMaxxi

XXI Corso nazionale di aggiornamento IRC

Il 22 Novembre 2018 a Messina, sarò tra i relatori del XXI corso nazionale di aggiornamento degli insegnanti di religione cattolica. Il corso è promosso dall’Istituto Teologico “San Tommaso” di Messina, aggregato alla Facoltà Teologica dell’Università Pontificia Salesiana di Roma (UPS), in collaborazione con “Paideia” Istituto di Antropologia Cristiana e con Aipre (Associazione Italiana Prevenzione).

Il tema del corso di aggiornamento è: “Il bullismo nella scuola: riconoscere, prevenire, educare”.

Scarica il programma: Programma